Schianto frontale a Vittorio Veneto: muore una motociclista 42enne


Un tragico incidente è avvenuto nella tarda serata di sabato lungo la statale Alemagna 51, all’altezza del casello Vittorio Veneto Nord. Chiara Bernardi, 42enne, ha perso la vita schiantandosi contro un’auto mentre guidava la sua moto, una Kawasaki Z650. (Continua a leggere dopo la foto)




Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e il 118, ma purtroppo i tentativi di rianimarla sono stati inutili. Nello schianto frontale, avvenuto appena fuori dall’autostrada A27,  sono rimaste coinvolte un’automobile e la moto guidata dalla donna: Chiara stava scendendo dal Fadalto quando dall’autostrada si è immessa una Peugeot 306 che non è riuscita a schivare. (Continua a leggere dopo la foto)



L’ impatto violento non le ha lasciato scampo. Chiara Bernardi, 42 anni, residente a Santa Lucia di Piave, lascia una figlia adolescente: la donna, dipendente della Savno, era molto conosciuta nella sinistra Piave. (Continua a leggere dopo la foto)



Operaia, divorziata, è deceduta a causa delle gravi lesioni riportate per via dello schianto. In seguito all’incidente, in località Savassa, la strada è stata chiusa per diverso tempo su entrambi i sensi della carreggiata.